Archivio per : aprile, 2016

post image

L’importanza del conto demo Forex

Il Forex è un mercato sempre molto interessante che attira un numero veramente elevatissimo di investimenti. Questo è possibile grazie ad una fitta rete di broker che offrono sempre strumenti molto utili per i nuovi trader. Compiere errori in questo settore, però, può costare veramente moltissimo. Specialmente se si utilizza la leva finanziaria per incrementare i propri investimenti, si potrebbe correre il rischio di imbattersi in perdite anche maggiori di quello che si è versato sul proprio conto. Per evitare queste spiacevoli situazioni, comunque, esiste uno strumento potentissimo, il contro demo Forex. Quasi tutti i broker, infatti, offrono la possibilità di operare su questo conto demo sul quale si possono investire dei soldi virtuali. È facile capire quali possano essere i vantaggi. Infatti in questo modo si può imparare come funziona il mercato e come compiere un'operazione senza necessariamente perdere dei soldi.

Questo è molto importante per prendere fiducia con la piattaforma e per non farsi poi prendere dal panico quando ci si troverà sul mercato reale. Una volta presa dimestichezza, poi, si possono investire anche soldi veri, magari utilizzando uno dei tanti bonus che vengono forniti dai broker forex. In ogni caso l'importanza del conto demo Forex è veramente molto alta. Troppo spesso questo strumento viene sottovalutato da trader novelli che vogliono subito guadagnare soldi. In questi casi si registrano le perdite maggiori. Questo mercato è popolato da esperti investitori che impiegano miliardi ogni giorno per generare profitto. Questi operatori si cibano letteralmente di coloro che non sono in grado di comprendere il mercato del forex. In ogni caso, è possibile guadagnare in questo settore, solamente che bisogna essere preparati e non andare allo sbaraglio. Infatti esistono molti trader che hanno fatto di questa possibilità un vero lavoro e generano ogni giorno un guadagno personale rilevante.

Per questo motivo è ancora più importante studiare ed imparare. Oltre ai moltissimi ebook forex che si possono trovare sulla rete, è bene sempre fare esperienza. Per questo motivo il conto demo forex è una grande occasione, perché permette di fare esperienza senza dover necessariamente perdere dei soldi. Se si vuole provare ad investire in questo modo è necessario passare da questa demo e prendere dimestichezza col mercato. Si possono anche capire i propri punti di forza ed i propri difetti in modo da raddrizzare il tiro quando ci si troverà ad investire denaro vero. Tutti dovrebbe utilizzare questo sistema per migliorarsi e per cercare di guadagnare davvero.

post image

Mutui per liquidità: cosa erogano oggi le banche?

I mercato dei mutui ha ripreso vigore dopo qualche anno di forte rallentamento: grazie alle misure prese dalla banca centrale europea, come la riduzione dei tassi d'interesse di riferimento e l'iniezione di liquidità nei mercati bancari, gli istituti di credito hanno di nuovo aperto i rubinetti sia per quanto riguarda i mutui immobiliari, sia per quanto concerne i mutui per liquidità.

Questo articolo vuole fare una panoramica su cosa le banche stanno offrendo agli  utenti che chiedono mutui per finanziare la propria liquidità: accendendo un mutuo di liquidità è possibile avere un finanziamento a disposizione senza dover necessariamente vincolare il denaro finanziato ad una particolare attività.

Per questo motivo il mutuo di liquidità viene richiesto da chi necessita di ottenere somme di denaro per fare acquisti di qualsiasi genere oppure come alternativa al fido bancario visto che un mutuo è decisamente meno oneroso del costo del classico scoperto in termini di tasso d'interesse applicato.

In ogni caso il mutuo per liquidità può essere richiesto soltanto dietro la fornitura delle dovute garanzie alla banca ma è bene sottolineare che l’unico bene che si può dare in garanzia è un immobile di proprietà non ipotecato.

 

I tassi di interesse applicati ad un mutuo per liquidità, rispetto ad un mutuo per l'acquisto della prima casa, sono leggermente più alti: mediamente si parla soltanto di pochi punti percentuali in più.

Ad ogni modo bisogna sempre considerare che un mutuo ipotecario comporta costi d'istruttoria molto più alti rispetto ad un prestito personale: i motivi di tali costi sono riconducibili all'attivazione della pratica e alla registrazione dell'ipoteca sull'immobile. Per questo motivo il mutuo per liquidità è uno strumento valido per la richiesta di importi superiori a 30 mila euro, cioè per quelle somme che oltrepassano i limiti previsti per il prestito personale: per somme entro i 30 mila euro invece bisogna considerare che sebbene i prestiti personali abbiano tassi di interesse più alti, questi ultimi non richiedono l'esborso di grosse somme per le spese di istruttoria. Entro quelle somme bisogna quindi farsi bene i conti e capire con quale formula può essere più conveniente operare.

Su un aspetto tutte le banche sono d'accordo: difficilmente erogano prestiti per liquidità finalizzati ad estinguere debiti in sofferenza, in quel caso bisognerebbe puntare ad interventi di consolidamento del debito, sicuramente più utili per tali situazioni.

Tutte le banche hanno elaborato mutui per liquidità adatti ad ogni cliente: i maggiori istituti di credito italiani propongono mutui a tasso variabile davvero convenienti, ai quali è facile arrivare senza troppi problemi. Un vantaggio per farsi finanziare a tassi interessanti e senza correre troppi rischi è aver già estinto un mutuo ipotecario per l'acquisto della prima casa, un buon cliente è sempre un ospite gradito da una banca.

post image

Fare trading online da casa

Il sogno di diventare ricchi in modo rapido e sicuro è legittimo, ma irrealizzabile se non si assumono dei rischi: anche comprare un biglietto della lotteria comporta un rischio, quello di perdere anche a fronte di un investimento minimo. In modo semplificato, le stesse dinamiche si riflettono amplificate nel trading online. Trarre un profitto vantaggioso analizzando le quotazioni e le oscillazioni dei mercati finanziari per ottenere una sorta di seconda entrata (che se ben fatta è anche superiore a un normale stipendio) è possibile da attuare anche operando da casa, a condizione che si conoscano beni mezzi e strumenti per farlo.

Il trading online comodamente seduti a casa

Per cominciare a guadagnare con il trading online a principianti è necessario conoscere i seguenti strumenti e saperli scegliere:

  • è necessaria una piattaforma di trading, vale a dire un “luogo” sul quale aprire un conto di trading e sul quale depositare un capitale di partenza da investire (ovviamente si suggerisce di non investire mai tutti i propri risparmi, ma di cominciare con piccole somme);

  • affidarsi a un broker (l’intermediario) che deve essere affidabile, sicuro, onesto e soprattutto iscritto alla Consob e autorizzato a operare sui mercati;

  • non avere fretta e iniziare con piccole somme, accettando le perdita che sono a volte inevitabili.

Per scegliere la piattaforma di trading online giusta è necessario vagliare una serie di caratteristiche, leggere tutte le condizioni, leggere tutte le recensioni, affidarsi alle classifiche e ai rating verificare che rispettino il rispetto della normativa MiFid. Solitamente, le piattaforme migliori sono quelle che non richiedono commissioni per le operazioni e che offrono un bonus di partenza – più o meno grande – oltre al capitale proprio investito.

La scelta del broker è fondamentale perché è colui al quale il trader affida il capitale da investire sebbene le scelte finali sono sempre di competenza del trader relativamente all’ammontare da rischiare e all’ordine da effettuare, ma le decisioni del trader dipendono dalle analisi riferite dal broker, per cui non è insolito che un buon trader perde tutto per colpa di un broker disonesto o non qualificato. L’elenco dei broker autorizzati sono presenti sul sito della Consob. Il broker nel trading online è rappresentato dalla Piattaforma che si sceglie. Il broker percepisce una percentuale di guadagno in base anche ala tipologia di trading (se basato su opzioni binarie e su derivati).

Esistono almeno due modi principali per fare trading online:

  • il metodo classico, affidandosi alle opzioni binarie, in cui si sceglie un asset (azioni, titoli, bitcoin, forex) e se ne osservano le oscillazioni guadagnando quando aumentano e perdendo quando diminuiscono e percependo i dividendi alla scadenza con guadagni certi, ma modesti;

  • l’investimento sui derivati, più rischioso, ma più remunerativo perché trattandosi di prodotti il cui andamento dipende – deriva, appunto – dall’andamento di altri asset sul mercato, i rischi sono meno controllabili.

Quali e quanti rischi nel trading online

Il profitto è tanto più maggiore quanto più alto è il rischio. Nel trading online il rischio esiste sempre, ma può essere calcolato e controllato. I rischi sono legati al broker, al trader e al mercato.

I rischi legati al broker dipendono dalla scelta della piattaforma o intermediario che devono essere qualificati e dal rating eccellente. I rischi legati al trader dipendono dall’esperienza, dalla volontà di guadagno, dal non lasciarsi intimorire dalla perdite inevitabili, dal coraggio di fare sempre la scelta che si ritiene giusta. I rischi legati al mercato sono quelli incalcolabili perché esulano dalle proprie scelte; per ridurre i rischi di mercato occorre avere capacità di intuito e di lettura degli andamenti finanziari, bisogna familiarizzare con le strategie di trading e saper fare money management (gestire il capitale).

post image

Perché fare business online

Il mondo dei mercati online è una grande opportunità sia per gli esperti del settore che per chi ha voglia di studiare e permettersi una nuova fonte di guadagno. Questo tipo di mercato permette, se si ha dimestichezza con i suoi strumenti, di guadagnare bene.

Uno degli strumenti importanti per fare affari in questo business sono le opzioni binarie.

Le opzioni binarie permettono anche a chi non ha una grande conoscenza del mercato di entrare nel mondo del trading online. Però, proprio perché chiunque può usarle, bisogna fare molta attenzione, perché così come il guadagno è alla portata di tutti, anche la perdita è dietro l’angolo.

Se invece siete disposti ad imparare qualche nozione, il nostro portale è quello che vi serve.

Le opzioni binarie

Sono tanti gli incentivi che vi spingono ad investire nel trading online attraverso le opzioni binarie. Innanzitutto è la semplicità con la quale è possibile utilizzare questo strumento.  

L’unica cosa che vi serve è imparare a prevedere l’andamento del  merc ato. Lo sforzo sarà ampiamente ripagato, perché in questo settore i profitti tendono ad essere molto alti.  

Gli strumenti sono tanti e vari come anche le strategie. Il mercato è così grande che permette veramente a tutti di trovare il proprio spazio.

Il trend

Le opzioni binarie consistono in una specie di scommessa. Non importa che il trend sia positivo o negativo, ma che vada dove voi avete previsto. Più prenderete dimestichezza con questo strumento, migliori saranno le vostre previsioni e guadagnerete di più. Il meccanismo dunque è veramente facile ed intuitivo.

Perdite ristrette

Un ulteriore aspetto positivo di questo strumento è che in questo caso non siete a rischio di una grossa perdita, infatti sarete voi a decidere quanto siete disposti a rischiare, ossia la cifra che avete deciso di investire. In altre parole: seavete deciso di “scommettere” un tot su una previsione e non avrete indovinato.. bè quella è la cifra che avrete perso.

La facilità con cui si riesce a guadagnare  può anche far sì che la situazione sfugga un po’ di mano. L’invito che si fa sempre è quelo della prudenza. Ma soprattutto dovete informarvi correttamente. trucchi-opzioni-binarie.it è sicuramente il portale che fa al caso vostro per saperne di più sul mondo delle opzioni binarie e in generale su trading online. Trucchi, analisi, spiegazioni: troverete tutto ciò che vi serve per iniziare sin sa subito a guadagnare nel vasto mondo del mercato finanziario. negrossa perdita, infatti sarete

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi