Archivio per : agosto, 2016

post image

Trading online e Money management

Nell’immaginario comune chi fa trading online, gioca in borsa e punta su delle azioni o su dei derivati per guadagnare soldi. Questo vale solo per i disorganizzati e ai traders della domenica (giorno in cui non si scambia, del resto).

Il Trader professionista si comporta in un’altra maniera, decisamente più produttiva. Intende il trading online come parte di un suo modello di money management (gestione del denaro). Pensare al trading online, soprattutto se fatto con i derivati, come unica strategia di guadagno e unica strategia per arricchirsi, è decisamente molto rischioso. Non bisogna mai dimenticare che si può perdere tutto, soprattutto se si fa trading con i derivati.

Il modello ideale per guadagnare attraverso i mercati finanziari è quello della gestione dei propri soldi attraverso un’eccellente money management. Esistono molti modelli diversi, alcuni studiati dalle università e proposti da grandi economisti, ma in questo blog vi voglio presentare un modello molto semplice e facilmente applicabile da tutti.

Di seguito presentiamo un buon modello di money management, elencandovi alcune regole che lo compongono:

Il valore dei soldi non è uguale per tutti.

Non tutti i soldi hanno lo stesso peso nel bilancio di una persona o di una famiglia. Non tutti i soldi possono essere investiti, e non tutti i soldi possono essere utilizzati per il trading online. In base al proprio tenore di vita, ai propri averi e alle proprie entrate si può costruire il modello di gestione economica ideale. Sicuramente bisogna destinare parte dei propri fondi alle attività che reputiamo produttive senza intaccare la sicurezza economica della propria famiglia.

Dividere i propri soldi in varie sacche.

Questo è il principio principale che regola questo modello di money management. Non tutti i soldi servono alle stesse cose o possono essere utilizzati per le stesse funzioni. Le sacche hanno scopi diversi e devono essere trattate diversamente.

Le sacche sono le seguenti:

1) Sicurezza economica.

2) Cash flow familiare per mantenere il proprio tenore di vita.

3) Piani di accumulo.

4) Quota per gli investimenti in rendite.

5)  Quota per gli investimenti in borsa (investimenti in azioni + trading online su derivati).

Utilizzare i soldi per il trading online che si è disposti a perdere.

Nessuno vuole perdere i propri soldi. Ma se proprio bisogna rischiare, meglio non toccare né i soldi per la propria sicurezza economica né quelli che servono per vivere decorosamente. Se si utilizzano soldi che possono essere persi, la gestione psicologica del proprio trading online è più agevole e i risultati saranno decisamente migliori.

La vera ricchezza la si costruisce attraverso le rendite.

Per rendite intendo quelle attività che fanno entrare una certa quantità di soldi, periodicamente e nel tempo, senza lavoro, o con pochissimo lavoro (meglio se delegabile).  Parlo di vera ricchezza perché le rendite permettono di preservare il bene più prezioso che abbiamo, il nostro tempo.

Penso inoltre che gli sforzi lavorativi devono essere profusi non solo per riuscire a guadagnare di più, ma soprattutto per crearsi rendite. I soldi meglio investiti non sono soltanto quelli che permettono un ottimo guadagno immediato ma anche quelli che portano a un piccolo guadagno per sempre o per buona parte della propria vita. Insomma meglio un uovo tutti i giorni che una gallina una volta sola.

Disciplina sull’accumulo e sulla gestione dei propri soldi.

Quando si decide di riversare parte delle proprie entrate in una delle sacche sopra esposte, è fondamentale essere disciplinati. Se, ad esempio, è stato deciso, per il proprio money management, che il 10% va sempre nella sacca della sicurezza, non bisogna farsi tentare di utilizzare quei soldi per altri scopi.

Inoltre, parte del proprio tempo deve essere investito nella ricerca e nello studio delle rendite. Nessun uomo si può davvero sentire ricco se per mantenere il proprio tenore di vita (per quanto alto possa essere) è costretto a lavorare sempre.

Queste 5 regole sono ottime per costruire un semplice e potente money management.

post image

Fare affari con plus500

è il Broker che permette ai propri iscritti di fare trading con CFD su azioni, materie prime, indici e forex, (maggiori informazioni è possibile trovarli su internet, collegandosi con il sito internet Mercati 24.

Plus500 è iscritta alla FCA (Finanzial Conduct Authority), l'equivalente della CONSOB italiana.
Tutto questo vuol dire garanzia, i soldi che vengono affidati a Plus500 non riservano sorprese negative, come perdere tutto il capitale investito, cosa possibile per chi investe nel Trading online affidandosi a piccole società di Broker Forex.

Per chi è alle prime armi nel trading online, qui di seguito spieghiamo il funzionamento dell'investire in Borsa:

Investire in trading con CFD, non vuol dire comprare azioni, ma avere la possibilità di avvantaggiarsi sulla variazione di prezzo della medesima e ricavarne un utile, in poche parole il CFD è un contratto derivato, che replica il prezzo di un assest finanziario.

Plus500 è una delle piattaforme il cui funzionamento è fra i più semplici nel trading online, permette di investire con CFD senza dover possedere l'assest in questione.
I vantaggi che si ottengono nell'investire con Plus500 sono molteplici, con solo 100 euro di investimento è possibile ottenere una movimentazione di moneta pari a 29.400 euro, nessuna spesa di commissione, il guadagno del Broker è sullo spread (la differenza di acquisto e vendita), Plus500 è iscritta in Italia nell'Albo della CONSOB (Commissione Nazionale per la Società e la Borsa), è una azienda quotata presso il mercato AIM alla Borsa di Londra.

La sicurezza massima di investimento, il deposito minimo molto basso solo di 100 euro, con 25 euro di bonus al momento dell'avvenuta iscrizione, il conto separato che garantisce al proprio cliente sicurezza in caso che i creditori con pagamenti in moneta propria e non con i conti aperti dagli iscritti.
Investire in borsa con Plus500, anche se è il miglior Broker presente sul mercato, non è detto che non esistono rischi di perdita, l'attività di trading su derivati presenta sempre il pericolo di perdita del proprio capitale, quindi prima di iniziare ad investire tramite il trading online è conveniente essere in possesso di un'accurata conoscenza delle tecniche di investimento, su Mercati 24 puoi trovare vari siti (compreso Plus500), che mettono a disposizione dei propri Traders demo di trading con moneta virtuale, per conoscere e perfezionare le tecniche di investimento senza pericolo di perdite.

Plus500 è uno dei Broker più conosciuti nel mondo del trading, quindi anche il più utilizzato, con un numero di nuovi iscritti giornaliero che si avvicina al migliaio, può vantare attualmente sulla cifra astronomica che supera i tre milioni e mezzo di utenti.

Plus500 è inserito anche nel mondo del calcio mondiale, essendo sponsor ufficiale dell'Atletico Madrid, una delle squadra di calcio più forti della Liga spagnola, il suo logo apparirà sulla parte anteriore delle magliette della squadra di calcio spagnola, sia nelle partite di campionato, sia nelle gare di Champions League per due stagioni di seguito, in precedenza era già stato stipulato un contratto che prevedeva la scritta del logo sotto il numero della maglietta dei giocatori.

 

post image

Supporto e Resistenza!

Una volta capito il concetto di un trend, il prossimo importante concetto è quello di supporto e resistenza. Spesso si sente parlare di analisti tecnici della battaglia in corso tra tori ed orsi, o la lotta tra acquirenti (domanda) e venditori (offerta). Lo rivelano i prezzi di un titolo che si muove raramente sopra (resistenza) o sotto(supporto) il canale.

Il supporto è il livello dei prezzi attraverso il quale un’azione o un mercato raramente scende. La resistenza, d’altra parte, è il livello di prezzo che un’azione o un mercato raramente supera.

Perché succede?

Questi livelli di supporto e resistenza sono considerati importanti in termini sia della  psicologia del mercato sia della domanda e dell’offerta. I livelli di supporto e resistenza sono i livelli ai quali molti trader sono disposti ad acquistare le azioni (nel caso di un supporto) o di vendere (nel caso di resistenza). Quando queste linee di tendenza sono rotte, si pensa che la domanda e l’offerta e la psicologia dietro ai movimenti del titolo sono cambiate, e conseguentemente i livelli di supporto e resistenza saranno probabilmente ristabiliti in maniera diversa.

Cifre tonde di supporto e resistenza nel trading online.

Un tipo di sostegno universale di resistenza che tende ad essere visto su un vasto numero di titoli è chiamato “cifra tonda”. Tondo come numeri 10, 20, 35, 50, 100 e 1.000; questi tendono a essere importanti livelli di supporto e di resistenza, perché spesso rappresentano i principali punti di svolta psicologica nei quali molti operatori acquisteranno o venderanno.

Gli acquirenti spesso acquistano grandi quantità di azioni una volta che il prezzo comincia a scendere verso un numero tondo grande come 50€, che rende più difficile per le azioni al di sotto del livello.

Inversione al di fuori del supporto e della resistenza nel trading online.

Una volta che un livello di resistenza o supporto è rotto, il suo ruolo è rovesciato. Se il prezzo scende al di sotto di un livello di supporto, quello diventerà livello di resistenza. Se il prezzo sale al di sopra di un livello di resistenza, spesso diventa il  supporto. Quando il prezzo si muove al di fuori del livello di supporto o di resistenza, si ritiene che l’offerta e la domanda si sono spostate, causando l’inversione. Per verificarsi una vera inversione, però, è importante che il prezzo esca fuori consistentemente dal supporto o dalla resistenza.

Molti trader che cominciano con l’analisi tecnica trovano questo concetto difficile da credere e non si rendono conto che questo fenomeno si verifica piuttosto di frequente, anche con alcune delle aziende più note.

L’importanza di supporto e resistenza nel trading online

L’analisi di supporto e resistenza è una parte importante  perché può essere utilizzato per prendere decisioni di trading soprattutto quando bisogna identificare quando un trend è in inversione. Ad esempio, se un operatore identifica un importante livello di resistenza che è stato testato diverse volte ma mai spezzato, lui o lei può decidere di fare trading in sicurezza intorno a questo punto perché è improbabile che si muoverà oltre questo livello.

Finché il prezzo del titolo resta trai livelli di supporto e resistenza, il trend è destinato a continuare. E' importante notare, tuttavia, che una rottura al di là di un livello di supporto o resistenza non deve essere necessariamente un rovesciamento. Ad esempio, se i prezzi vanno al di sopra del livello di resistenza di un canale rialzista, il trend si è accelerato, non invertito. Ciò significa che la crescita del prezzo dovrebbe essere più veloce di quanto lo fosse nel canale.

Essere consapevoli di queste informazioni è un sostegno importante e i punti di resistenza dovrebbero influenzare il modo in cui si fa trading online.

Se ti senti sicuro di fare un acquisto o una vendita in prossimità di un livello di supporto o resistenza, è importante seguire questa semplice regola: non effettuare ordini direttamente a livello di supporto o resistenza. Questo perché in molti casi, il prezzo non raggiunge mai effettivamente il numero intero, ma flirta con esso. Quindi, se siete rialzisti su un titolo che si sta muovendo verso un livello di supporto importante, non effettuare la mossa a livello di sostegno.

post image

Varie tipologie di polizze vita per una serena vecchiaia

Ciascun individuo è sottoposto ogni giorno ad una serie innumerevole di rischi, alcuni dei quali molto gravi che arrecano profonde conseguenze ai propri cari, come morire prematuramente lasciando vedova e figli senza sufficienti mezzi di sostentamento oppure rimanere invalidi. Contraendo polizze vita con una compagnia di assicurazione, l'individuo previdente
solleva se stesso dal rischio su lui incombente, che viene assunto in sua vece dall'assicuratore.

Le polizze vita sono contratti di previdenza o risparmio.
In caso di morte prematura o invalidità permanente del contraente garantiscono ai suoi beneficiari un capitale che permette loro
di continuare a vivere decentemente, estinguere un eventuale mutuo, insomma un capitale che assicuri ai figli un futuro sicuro.

Tanti i prodotti che le compagnie di assicurazione mettono a disposizione dei clienti, ognuno in grado di affrontare e risolvere problemi seri. Ricevono dal contraente del contratto il pagamento di un compenso chiamato premio e loro si impegnano a liquidare il beneficiario menzionato nella polizza sotto forma di unica soluzione o di rendita. Ogni contratto prevede delle clausole che affermano la liquidazione preventivata nel caso in cui si presentino le condizioni, ed oltre a provvedere al mantenimento del beneficiario può essere anche un mezzo per garantire una pensione integrativa.
La vecchiaia, si sa, può portare con sè vari problemi e soprattutto malattie che richiedono dispendio di denaro e quindi bisogna essere pronti ad affrontare le difficoltà. Dopo aver lavorato tutta una vita e la pensione è insufficiente, la pensione integrativa consente di godere in serenità una buona vecchiaia da pensionati.
E poi in queso periodo in cui, purtroppo, si vive in ristrettezze economiche ed il futuro dei giovani è molto incerto, intelligentemente si ricorre alle polizze sulla vita che permettono, in caso in cui viene a mancare la persona che produce l'unico reddito, ai figli una entrata di denaro sicura per poter continuare gli studi, per vivere e per avere lo stesso tenore di vita.

Vi sono varie tipologie di polizza vita che si suddivide in polizza mista, caso vita e caso morte.
La polizza vita mista assicura la liquidazione al beneficiario sia in caso di morte sia in caso di vita dell'assicurato.
Polizza caso vita prevede il pagamento del capitale o una pensione integrativa al beneficiario all'arrivo della scadenza.
Caso morte è la polizza che prevede pagamento solo se l'assicuratore è morto. Quindi la polizza ha una funzione di tipo previdenziale ed il beneficiario può ricevere il versamento subito poichè la polizza ha effetto immediato, dal momento della firma del contratto. Tante le offerte presentate dalle varie compagnie assicurative e l'interessato deve vagliare le migliori e può farlo anche online. Le compagnie di assicurazione mettono a disposizione del cliente seri e preparati professionisti che consigliano nella giusta scelta ed accompagnano fino al completo espletamento della pratica offrendo un servizio di qualità.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi