Ambiente, Boltiere

Con la Tariffa puntuale i rifiuti indifferenziati diiminuiscono

Da Boltiere arrivano incoraggianti risultati dalla tariffa puntuale. In quest’intervista [fonte Osio.news] alla sindaca Armida Forlani realizzata da Fabio Invernici proprio sul tema della strategia “rifiuti zero” sono snocciolati i primi dati che arrivano da Boltiere. Il periodo 1 Novembre – 15 Dicembre, a distanza di un anno segna dati incontrovertibili: -65% il secco raccolto, ed un conseguente incremento della raccolta della plastica (+105%) e della carta (+85%).
Un esempio virtuoso per tutti, non vi pare?


1 Comment

  1. Esiste poi il metodo cosiddetto indiretto, che e una combinazione di puntuale e presuntivo perche consiste nel pesare la quantita dei diversi tipi di rifiuti prodotti in una certa zona per poi dividerli fra tutti gli utenti di quella zona secondo i consueti sistemi presuntivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *