Ambiente, Brembate

Un pericoloso cambio di destinazione d’uso

Sottoscriviamo interamente le preoccupazioni evidenziate dalle minoranze consiliari di Brembate in merito al cambio di destinazione d’uso dell’area che sorge a ridosso della rivierasca e che, da area socio sanitaria assistenziale, dovrebbe diventare commerciale e industriale. 

Questa amministrazione, che sta per chiudere il proprio mandato, sino ad ora si è sempre “vantata” (o difesa, a seconda dei punti di vista…) di non aver cementificato nulla da quando governa il nostro paese, invertendo un trend che negli ultimi anni aveva portato Brembate nelle “prime posizioni” di questa poco edificante classifica sul consumo di suolo.

Tuttavia queste mosse non lasciano presagire orizzonti sereni e chi, come noi, è da sempre contro il consumo di suolo non può che essere preoccupato 

Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *